Professione wedding | Sposa lab: consigli, idee e segreti per diventare una sposa speciale!

Il look della sposa: ovvero che sposa vuoi essere

marzo 13, 2018

 

Quando una sposa pensa al proprio look il giorno del matrimonio, di solito si concentra solo su una scelta: quella dell’abito da sposa. In realtà la figura della sposa è fatta di tanti elementi (sono 10, li trovi sotto) che devono essere scelti e dosati con cura in modo da creare un look da sposa coerente, armonico e in grado di renderti ancora più bella e raggiante!

Cosa intendo per look da sposa?

Mi piace pensare alla figura della sposa, nel giorno del matrimonio, come una silhouette armoniosa punteggiata di richiami studiati e curatissimi, che comunicano la sua essenza. Per questo consiglio sempre, prima di acquistare l’abito, di riflettere più che altro sulla sposa che vuoi essere: quali lati della tua personalità vuoi mettere in risalto? Cosa vuoi comunicare? Su cosa vuoi puntare per sentirti più bella e raggiante?

Lo so che non è facile e di solito a questo punto i problemi sono due: a) crisi di identità (tipo chi siamo, da dove veniamo) b) mi ritrovo in più stili di sposa, come faccio a scegliere? (io sarei in questo secondo gruppo degli eterni indecisi.

Ma dentro di te, sono sicura conosci la risposta. Io per trovarla farei così:

LOOK SPOSA

  • Acquisterei un po’ di riviste da sposa (Elle Spose, Vogue Sposa, White Sposa per citare le prime tre che ti vengono in mente): i servizi fotografici di moda spesso inseriscono le modelle in un contesto, un’atmosfera, uno stile. Cerca di capire qual è quello in cui ti sentiresti più a tuo agio! (puoi fare lo stesso cercando su Pinterest!)
  • Fatti la domanda: che donna sei? Che momento stai attraversando? Non intendo l’età anagrafica ma la stagione della vita a cui sei arrivata oggi: stai facendo una scelta fondamentale (quella di sposarti, dico) come ti vuoi presentare all’altare? Come una giovane principessa o una grintosa ragazza che vuole rimanere indipendente?
  • E ancora: sei più dolce, sensuale o spiritosa? Non devi scegliere per forza ma ti invito a riflettere sul lato della tua personalità che vuoi comunicare: non sei mai riuscita ad esprimere la tua dolcezza ma è una parte di te che vuoi mettere in risalto? Scegli un look romantico che ingentilisce i tuoi lineamenti. O al contrario non resisti dall’essere spiritosa e sbarazzina? Opta per un look che richiama quello di tutti i giorni, di sicuro più elegante e curato, senza per forza farti crescere i capelli!

Una volta che hai un’idea della sposa che vuoi essere, devi costruire il tuo look rispettando tre linee guida che voglio darti e che, giuro, ti aiuteranno a non sbagliare neanche un colpo:

  • Coerenza: anche se sei una donna dalle mille contraddizioni, scegli un unico messaggio. Puoi essere romantica, dolce, sofisticata, se vuoi anche comunicare la tua sensualità puoi farlo velatamente, magari con un raccolto che scopre le spalle, o un make up leggermente più intenso, ma senza stravolgere l’idea iniziale.
  • Armonia: crea dei richiami con le pesantezze dei tessuti, le nuances di colore anche impalpabili, le linee dei drappeggi e quelle dei riccioli che sfuggono dallo chignon.
  • Silhouette: Cerca di preservare ad ogni costo una silhouette definita: non appesantirla con accessori inutili, ma al contrario usali per aggiustare proporzioni, esaltare i tuoi punti forti, slanciarti se hai necessita di farlo…

Ed ecco un elenco dei 10 elementi che compongono il look da sposa

  1. Abito da sposa
  2. Acconciatura da sposa ( comprende anche la cura dei capelli, il taglio, il colore ed eventuali accessori come fermagli da sposa, coroncine di fiori stile boho chic…)
  3. Make up (una sposa senza make up professionale è fritta: credimi, non risparmiare su questo perchè le fotografie rimarranno per sempre)
  4. Scarpe (meriterebbero un capitolo a parte, l’importante è non dimenticarsi un paio di ricambio)
  5. Unghie (comprende anche la cura delle mani)
  6. Gioielli (il galateo impone di non indossare nulla sulle mani, la scaramanzia di lasciare a casa le perle…)
  7. Velo (lungo, corto, di pizzo, alto, basso…)
  8. Scialle/Coprispalle/Pellicciotto/ (attenzione attenzione attenzione)
  9. Dettagli come cinture, strass, applicazioni

e al numero 10 un outsider che però anche se ultimo nell’elenco è fondamentale: il bouquet della sposa!

E’ importante che ognuna di queste scelte sia in linea con tutte le altre: per osare con uno smalto rosso fuoco, devi costruirti un look audace, grintoso, magari un po’ vintage, rock and roll!

Stasera faccio una diretta sul mio profilo Instagram proprio riguardo il look della sposa, puoi seguirla intorno alle 19.oo, qui.

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, string given in /home/maviserr/public_html/wp-content/plugins/yikes-inc-easy-mailchimp-extender/public/classes/checkbox-integrations.php on line 121